Shopping Cart (0 Items)
Subtotal: $0.00
Your cart is empty!
Chiudi

La dittatura tedesca. Origini, strutture, conseguenze del nazionalsocialismo in Germania

[Die Deutsche Diktatur. Entstehung Struktur Folgen des Nationalsozialismus], traduzione di Flora Negri Tedeschi, messa a punto redazionale di Gustavo Corni. Introduzione di Alberto Aquarone


Bologna, Il Mulino, 1973, Nuova collana storica
cm 22.5x15.5, pp. XXIV-745-(3), balacron, sovracoperta illustrata
Prima edizione italiana. Ottimo esemplare

€ 50,00
Questo volume di K. D. Bracher occupa un posto importante nella storiografia tedesca contemporanea, costituendo la prima analisi globale e completa del nazionalsocialismo, delle sue origini, del suo sistema di dominio e delle sue conseguenze scritto da uno studioso tedesco, e con una metodologia particolarmente avvertita.

La tematica del lavoro va infatti molto più in la dell'ambito ristretto del Terzo Reich e delle sue premesse immediate: è a un tempo una analisi delle tendenze autoritarie e delle concezioni dello Stato e della politica che hanno bloccato nel XIX e XX secolo lo sviluppo delle strutture democratico-parlamentari in Germania e al tempo stesso una indagine sulle persistenze di queste tendenze e di queste concezioni nella Germania odierna. I legami esistenti fra la capitolazione del liberalismo borghese, la resa della repubblica di Weimar, la dittatura nazionalsocialista e le minacce più recenti alia democrazia tedesca, appaiono in piena evidenza. Il lavoro si muove fra la descrizione storica e l'analisi sistematica e, partendo da un quadro della situazione politico-culturale tedesca degli ultimi anni del XIX secolo, individua le radici lontane del nazionalsocialismo, il suo sorgere e il suo consolidarsi, la sua organizzazione e la sua tattica, il suo trionfo in una rivoluzione «sui generis». Il sistema del Terzo Reich viene descritto nei suoi molteplici aspetti, economici, sociali, culturali, di politica interna ed estera. Infine, vien posto il problema della continuità delle forze nazionalsocialiste ed antidemocratiche nella Repubblica Federale fino ai nostri giorni. In questo modo, il libro offre nello stesso tempo un contributo alla conoscenza del passato e del presente della storia e della politica tedesca.

Chiudi